Muffin grano saraceno, mele, arancia candita e spezie

Tempo di preparazione 25 min

Temperatura di cottura 160° per 15/17 min

Per 4 persone:

Per la pasta frolla al cacao:

143 gr di farina “00” ( sostituibile con farina integrale)

12 gr di cacao non zuccherato

62 gr di olio di cocco

35 gr di zucchero

25 gr di bevanda d’avena

2 gr di baking ( lievito per dolci)

1 gr di sale

 

Per la crema di cachi:

150 gr di cachi frullati ( circa un caco)

15 gr di zucchero

5 amido di mais

 

Per la ganache al cioccolato bianco e fava tonka:

100 gr di cioccolato bianco alla mandorla

60 gr di bevanda d’avena

30 gr di olio di cocco

Fava tonka garttuggiata qb

 

Tempo e temperatura di cottura:

160° 15/17 min forno ventilato

Procedimento:

 

Pesare il cacao, lo zucchero, la farina, il baking e il sale in una ciotola ed unire all’olio di cocco. Mescolare molto bene e disperdere bene tutte le polveri. Aggiungere la bevanda d’avena e impastare il meno possibile. Ritirare in frigorifero avvolta in un foglio di carta forno o di pellicola, per almeno 1 ora.

Nel frattempo frullare il caco, privato della buccia, con l’amido e lo zucchero. Cuocer in un pentolino fino a bollore. Rimuovere da l pentolino la crema e riporre in una ciotola in frigorifero fino a raffreddamento.

Prendere la pasta frolla dal frigorifero e lavorarla un po’ con le mani per renderla plastica. Stendere con il mattarello sulla spianatoia leggermente infarinata. Portare la frolla allo spessore di 0.3/0.4 mm e ritagliare i dischi da 10 cm per creare un bordo da circa due cm. Riporre la pasta dentro gli stampi e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 15/17 min. Sfornare le crostatine e lasciare raffreddare completamente. Meglio se in frigorifero o in freezer.

Preparare la ganache con portando a bollore l’acqua e l’olio di cocco in un pentolino, spegnere il fuoco, aggiungere il cioccolato bianco tagliato a pezzetti e mescolare fino a completo scioglimento del cioccolato. Frullare con un frullatore ad immersione per una migliore emulsione. Aggiungere la fava tonka. Riporre in frigorifero in una ciotola per qualche minuto per far calare la temperatura.

Con tutti gli elementi pronti, rimane solo l’assemblaggio. Farcire la crostatina con uno strato di crema di cachi, stando attenti di stenderla fino al bordo. Versare la ganache al cioccolato sopra la crema di cachi arrivando fino al bordo della crostatina, prelevandone una piccola parte e colorandola di rosso, potrete creare tre gocce di colore che una volta tirate con uno stuzzicadenti creeranno dei cuoricini.

 

Lasciate riposare le crostatine in frigorifero per 1 h circa per permettere alla ganache di solidificarsi. Impiattate e servite.

DB

  • w-facebook
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco YouTube Icona